Scorciatoia verso la ricchezza interiore

Cambiare carriera o stile di vita finanziariamente gratificante ma stressante per uno meno pressante e meno pagato ma più soddisfacente.

Quello che sto facendo in questo viaggio è prendere come modello le persone che hanno raggiunto i propri obiettivi e mi convinco che anch’io posso lavorare nel mondo dell’oceano.

Una scorciatoia sicuramente è vedere come hanno fatto gli altri e trarne insegnamenti.

Il nostro scopo è vivere di surf divertendosi, mica diventare milionario e stressato!

La ricchezza interiore e la capacità di semplificare le nostre vite, downshifting, ovvero “cambiare carriera o stile di vita finanziariamente gratificante ma stressante per uno meno pressante e meno pagato ma più soddisfacente.”, sono obiettivi che possiamo coltivare già da ora.

Armato del coraggio di rompere le vecchie catene culturali, torno a Bali pieno d’entusiasmo e stabilisco una serie di piccoli obiettivi e azioni da compiere, quali far girare il mio curriculum.

Infatti, insistendo, riesco a farmi conoscere e lavorare come guida di surf per un famoso resort alle Mentawai, Macaronis!

Le Mentawai sono un gruppo di isole ad ovest di Sumatra, la settima isola più estesa del pianeta.

Sumatra è attraversata dall’equatore, conta quindici vulcani, di cui sei attivi, è ricoperta da un manto verde lussureggiante, ed è talmente ricca di risorse naturali che ha sempre sostenuto l’economia dell’Indonesia.

In lingua antica il termine Samudra significa oceano e ancora oggi Sumatra è riconosciuta dai surfisti come una delle destinazioni con le onde più belle del pianeta.

Ero scettico sul poter vivere di surf. Sembra solo gli atleti professionisti possano farcela.

È bene essere scettici, ma non pessimisti. L’ottimismo ci vuole sempre, è alla base del vivere. Dobbiamo smetterla di lamentarci e pianificare la nostra vita come più ci piace!Nella mia non fiction “ Vita, Essenza e Libertà” ne parlo in modo approfondito  https://amzn.to/2RZBIaY

Posted in

Luca Bider

Leave a Comment